Benvenuto!

Marina Caracciolo - Brahms e Il walzer. Storia e lettura critica

Altre viste

Marina Caracciolo - Brahms e Il walzer. Storia e lettura critica
18,00 €

Disponibilità: Non disponibile

Descrizione

Dettagli

Marina Caracciolo - Brahms e Il walzer. Storia e lettura critica

«Brahms e Walzer! Sulla elegante copertina del fascicolo le due parole si guardano l’un l’altra con stupore. Il serio, taciturno Brahms, lo schietto alunno di Schumann, un tedesco del nord, protestante e misantropo com’è, scrive Walzer? Una parola scioglie l’enigma: Vienna». Così cominciava il lungo articolo intitolato Waffenruhe am Klavier (“Armistizio al pianoforte”), con cui, nell’agosto del 1866, Eduard Hanslick la pubblicazione dell’op. 39. Secondo il parere del critico musicale, l’unica ragione che poteva aver indotto il compositore a questa sorta di “resa” non poteva essere che Vienna, quella stessa città che aveva convinto Beethoven a scrivere le Mödlinger Tänze, Schumann a comporre il Faschingsschwank aus Wien. Il volume è stato insignito del «Premio cultura» della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’anno 2005 e del Premio Villa Morosini (Rovigo) per l’anno 2007.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Etichetta Lim Editore
Num. Volumi No
EAN 9788870963625
Numero Catalogo No
Compositore Marina Caracciolo
Esecutore No
Data emissione No
Supporto LIBRO
Disponibile gg No
Recensioni

Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.